Il nuovo Piano Triennale di Distretto

Il 20 dicembre 2016 è stato approvato dal Comitato di Distretto il nuovo Piano Triennale del Distretto. Tale Piano, previsto dalla legge istitutiva del Distretto (l.r.42/2001). Tale piano indica, sulla base di un’analisi della situazione esistente e delle potenzialità di sviluppo, gli obiettivi e gli interventi necessari per lo sviluppo del Distretto, cioè nel dettaglio:

  • le azioni tese all’introduzione nelle imprese della filiera delle innovazioni di prodotto e di processo fornite dalla più moderna tecnologia;
  • la creazione e l’ampliamento di servizi d’assistenza tecnica, divulgazione e informazione nonché di promozione e marketing;
  • l’introduzione di sistemi di certificazione riconosciuti a livello internazionale;
  • ogni altra iniziativa finalizzata allo sviluppo di singoli segmenti e dell’insieme della filiera florovivaistica.

Il programma ha durata triennale e può essere aggiornato e costituisce quadro di riferimento per la pianificazione territoriale di livello provinciale e comunale ai sensi della legge regionale n. 36 4/9/97 (legge urbanistica regionale) nonché indicazione per la Regione nei programmi relativi al settore florovivaistico, compresi quelli finalizzati all’attivazione di finanziamenti comunitari e nazionali.

Tale piano è stato redatto a cura di Silvia Scaramuzzi e Fiorenzo Gimelli, con contributi di Sara Gabellini e Patrizia Borsotto. Hanno collaborato alla realizzazione del volume Alessandro Lanteri e Claudia Murachelli.

Per leggere il piano, cliccate sul seguente link.

2016 Per un Distretto competitivo, sostenibile e integrato

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...